Collegamenti sponsorizzati

FRANCOBOLLI DICIOTTENNI

Francobolli diciottenni

Francobolli diciottenni
Collegamenti sponsorizzati

Francobolli per i diciottenni è un'iniziativa del Ministero delle poste e telecomunicazioni volta, almeno secondo le intenzioni dichiarate, ad avvicinare i giovani al mondo della filatelia che rischia di avvizzire a causa di uno scarso ricambio generazionale. Ma di cosa si tratta? Come funziona l'iniziativa? E perchè ha suscitato anche tante polemiche nell'ambiente filatelico?

Francobolli diciottenni: cos'è l'iniziativa
L'iniziativa è stata autorizzata per la prima volta con decreto del presidente della repubblica n. 38 del 29.12.2005, il provvedimento ha autorizzato l’emissione, per l’anno 2006, di due francobolli celebrativi destinati ai cittadini italiani che compiranno, nel corso del medesimo anno, il diciottesimo anno di età. In pratica tutti i nati nel 1988 e solo loro, potevano far richiesta a Poste Italiane, entro due mesi dopo il compimento del diciottesimo anno, per ritirare gratuitamente uno di questi francobolli. I francobolli sono stati emessi in due colori blu e rosa, dedicati rispettivamente ai diciottenni e alle diciottenni. I francobolli non distribuiti andavano distrutti alla fine del 2007. L'iniziativa ha saltato il 2007 ed è stata riproposta nel 2008.
Francobolli diciottenni:le reazioni dell'ambiente filatelico
L'iniziativa ha fatto parlare molto il mondo filatelico italiano, del resto le emissioni filateliche di valore in Italia latitano e questi francobolli per i diciottenni, grazie al loro basso numero di emissione e alla distruzione di quelli in eccesso, sono immediatamente diventati degli esemplari di valore, si parla di 700 euro per la coppia. Le reazioni degli appassionati di filatelia nella maggior parte dei casi sono state critiche se non  addirittura apertamente  polemiche, per rendersene conto basta andare su Philweb.it una rivista di filatelia online, digitare nel campo di ricerca francobolli diciottenni e leggere i commenti degli utenti agli articoli riguardanti l'argomento. Molti appassionati collezionisti imputano all'iniziativa un intento speculativo, da un lato contestano l'emissione di un francobollo di non grande pregio filatelico  che viene appositamente creato per essere raro e quindi di alto valore e dall'altro la difficoltà proprio per i destinatari, almeno nominali, dell'iniziativa cioè i diciottenni, ad essere informati dell'iniziativa e la troppa burocrazia che ne ha ostacolato l'accesso.
Diverse probabilmente sono state le reazioni di chi si occupa di filatelia per mestiere e non per semplice passione che ha visto immettere sul mercato  nazionale degli esemplari di valore, almeno a giudicare dal sito Francobolli diciottenni messo online da un negozio di filatelia di Monza che recita nella sua homepage "se vuoi vendere i francobolli ottenuti per il tuo diciottesimo anno interpellaci urgentemente. Paghiamo un ottimo prezzo".
Oppure a dimostrazione del fatto che comunque l'emissione dei francobolli per i diciottenni ha creato un gran movimento nell'ambiente filatelico italiano, potete visitare il sito David's filatelica che è interessato in particolare all'acquisto dei foglietti dei francobolli per i diciottenni ai massimi prezzi di mercato.

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network



Lascia un commento su questa pagina:

Nome (Richiesto)
E-mail (Richiesta, non sarà pubblicata)
    Riscrivi le lettere visualizzate sulla sinistra

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Collezione francobolli

Selezione di siti relativa relativi a collezione francobolli. Siti di studi di ...

Filatelia

Selezione di siti sula filatelia. Siti di aziende filateliche, siti di portali ...


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta