Collegamenti sponsorizzati

PATCHWORK

Patchwork

Patchwork
Collegamenti sponsorizzati

Il patchwork è un lavoto ottenuto dalla cucitura insieme di vari pezzi di tessuto. l'inglese patchwork vuol dire lavoro con le pezze. Questa tecnica nata negli Stati Uniti  è diventata negli ultimi anni un hobby molto diffuso anche in Italia. Ma qual'è l'origine del patchwork? Ve lo diciamo noi e vi segnaliamo alcuni siti per approfondire l'argomento.

Origine del patchwork
Come per molti altri hobby il pattchwork ha origine da una necessità, non nasce come passatempo. Considerato che abbiamo detto che ha avuto origine negli USA forse non è difficile intuire la sua origine: nasce dalla necessità dei pionieri di recuperare parti di tessuto integre da capi ormai logori e cucirle insieme per ottenere dei nuovi capi.In Italia come abbiamo detto si è sviluppato in età relativamente recente con l'importazione dei tessuti adatti e del materiale occorrente.
Tipologie e applicazioni del patchwork
Le tipologie principali di patchwork sono: geometrici, applique e baltimora,hawaiani, molas. negli anni sono nate nuove tenciche e il patchwork si è diffuso in tutto il mondo, anche in giappone sono state inventate delle nuove tecniche. L'applicazione principale della tencica del patchwork è nel quilting, sul quilting andrebbe fatto un discorso a parte, il quilt è una trapunta realizzata con il top realizzato in patchwork, un'imbottitura morbida in mezzo e un telo inferiore in mussolina, un tessuto leggero simile alla garza. Esistono anche altre aplicazioni della tencica del patchowrk, ci si producono borse, camicie e altri oggetti, ma nel quilting sono state realizzate delel vere e proprie opere d'arte che oggi sono esposte in musei e gallerie, basti pensare alle realizzazioni con patchwork geometrici delle comunità Amish.
Materiale per il patchworking
Il minimo indispensabile per dedicarsi al patchworking comprende: il tessuto adatto, quelli americani pur essendo di cotone non stingono e non si ritirano, un righello, un coltello a ruota e un pianale per il taglio (se non volete danneggiare sia la lama che la superficie su cui siete appoggiati)
Siti sul patchwork e sul quilting
Quilt Italia è l'Associazione Nazionale Italiana di patchwork, quilting e lavori d'ago ed ha lo scopo di riunire in sede nazionale i singoli individui che praticano le arti del patchwork, quilting e lavori d'ago affini. L'associazione si propone due linee di obiettivi principali, una è quella di rappresentanza della comunità di quilters italiane sia nel contesto nazionale che in seno alle associazioni internazionali, l'altra di promozione, informazione e consulenza tecnica per la diffusione di questo hobby creativo che nelle sue massime espressioni può essere considerato un'arte..
Il primo sito che vi segnaliamo è Il tulipano blu, si tratta del sito personale di un'appassionata di Roma, ma si tratta di un sito davvero ricco di materiale, molti tutorial e articoli che spiegano le tecniche. Nella sezione arte del patchwork trovate notizie storiche, galleria fotografica con i vari tipi di quilt e link esterni di approfondimento, i blocchi pincipali usati nel quilting. Nel sito trovate anche un collegamento al blog dell'autrice e un forum di discussione.
La bottega del patchwork è il sito di e-commerce di tre amiche che hanno fatto della loro passione un'atttività. Nel negozio trovate vari tipi di tessuti, attrezzature per il patchwork, imbottiture, vari tipi di fili e carta modelli. La bottega del patchwork organizza anche corsi di patchwork, base ed avanzati, a Mantova. Il sito è completato dalla sezione tecnche e progetti dove trovate un paio di esempi su quello che si può realizzare con i materiali in vendita nel negozio.
Patchwork Idea è il sito di un'associazione di appassionati del quilting di Treviso. L'associazione organizza mostre con i lavori degli iscritti e corsi. Inoltre nella sezione links trovate segnalati numerosi siti che offrono patterns ma anche gallerie online dei più famosi artisti quilters.
KreativaKraft è un negozio e sede di corsi a Roma, vi trovate tutto per le tegole il decoupage , il patchwork , il cucito creativo , lo swarosvki ed ora anche il FIMO.

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network



Lascia un commento su questa pagina:

Nome (Richiesto)
E-mail (Richiesta, non sarà pubblicata)
    Riscrivi le lettere visualizzate sulla sinistra

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati



Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet