Collegamenti sponsorizzati

PESCA ALLA TROTA

Pesca alla trota

Pesca alla trota
Collegamenti sponsorizzati

La pesca alla trota è uno dei tipi di pesca più diffusi ed amati, purtroppo la notevole pressione del prelievo da parte dei pescatori e il peggiorare delle condizioni delle acqe dei fiumi ha portato il numero di questi salmonidi a ridursi di molto. Negli ultimi anni però le politiche di conservazione, il diffondersi della filosofia no kill e il ripopolamento hanno migliorato la situazione. E allora se volete cimentarvi nella pesca alla trota ecco qualche consiglio e i siti dove informarvi.

Pesca alla trota: perchè la trota?
La trota è un salmonide che si adatta facilmente a qualsiasi tipo di acqua dolce ecco perchè è uno dei pesci più utilizzati sia nei laghetti di pesca sportiva che per ripopolare i fiumi. Sul ripopolamento ci sarebbe qualcosa da dire, infatti  le trote alloctone vengono considerate una minaccia per le trote autoctone, come la nostra trota marmorata.
Pesca alla trota: alcuni consigli
Per pescare alla trota, come per qualsiasi altro pesce, non esiste una sola tecnica, una delle più gettonate è lo spinning, ma si pesca anche con la pesca a tocco, con la pesca a mosca e col pesce morto. Lo spinning è una tecnica di pesca effettuata con un'esca artificiale, il movimento veloce dell'esca è molto adatto a suscitare l'interesse di un predatore vorace come la trota, infatti la tecnica dello spinning è composta di due soli movimenti, lancio e recupero, il veloce riavvolgimento del mulinello dà il nome alla tecnica, un predatore può facilmente scambiare la scia lasciata dall'esca come quella di un pesce in difficoltà. Il primo consiglio da dare è quello di avvicinarsi con cautela alla sponda quando si arriva, così facendo magari potreste sorprendere la trota che caccia in acque basse con uno dei primi lanci. Consiglio complementare al primo: osservate il fiume, dovete conoscere l'ambiente in cui operate, le abitudini della vostra preda e delle sue prede, perchè, questo è il punto, ricordate che la vostra preda è un pesce abbastanza grande e a sua volta un predatore, per esempio i massi che rompono il flusso dell'acqua e creano delle zone tranquille, sono dei luoghi dove le grosse trote amano mettersi in agguato. Quindi come abbiamo detto, meglio pescare dalla riva che entrare nel torrente, se lo fate, se volete pescare da dentro il torrente, ricordatevi di muovervi poco, di disturbare il meno possibile l'ambiente, anche i primi lanci dovranno essere fatti in maniera da non creare troppo scompiglio e quindi saranno dei lanci vicini.  Ci sarebbero motli altri consigli da dare, ogni pescatore esperto ha i suoi, inoltre abbiamo volutamente evitato quelli più specifici relativi alla tecnica di pesca prescelta.
Pesca alla trota: i siti
Il sito personale di Roberto Barbaresi per la quantità di utili informazioni che vi potete trovare sembra più un sito istituzionale di qualche associazione che un sito personale. Si tratta di un sito dedicato alla pesca in torrente, in particolare alla pesca alla trota. Nel sito trovate una sezione intitolata articoli e itinerari con diversi articoli di approfondimento, Nella sezione Fiumi e Torrenti trovate numerose schede descrittive di fiumi, torrrenti e ruscelli italiani, oltre alla descrizione del fiume trovate informazioni tecniche, o se volete burocratiche, come ad esempio la classificazione delle acque, che stabilisce quanto e come si può pescare in quella zona. Le acque da Trota  in Italia elenca fiumi e torrenti divisi per regione dove è possibile effettuare la pesca alla trota, con link diretti alle schede della sezione precedente nel caso si tratti di fiumi per cui è stata redatta la scheda. Nella sezione infopesca trovate gli indirizzi di vari enti e consorzi, divisi per provincia, dove trovare informazioni sulla pesca in quella zona, trovate i numeri di telefono e in alcuni casi l'indirizzo mail.
Apbs è il sito dell'associazione pescatori del Basso Sarca (TN), e in generale alla pesca nella zona alta del lago di Garda. L'associazione ha lo scopo di contribuire alla tutela e all'esercizio della pesca sportiva e dilettante nelle acque in gestione all'Associazione, senza fini di lucro. Nel sito trovate i regolamenti da rispettare e le relative sanzioni, l'elenco delle acque gestite dall'associazione e degli allevamenti. Negli allevamenti si producono trote fario ma anche trote salmonate.
Hobby pesca è un grande portale che si occupa della pesca in tutti i suoi aspetti, tra i numerosi articoli di approfondimento e sulle tecniche di base non ne potevano mancare riguardanti la pesca alla trota. Nella sezione acque interne trovate la sezione pesci dove sono presenti schede informative  sui pesci di acqua dolce pescabili nelle acque italiane. Sono presenti cinque schede dedicate ai diveris tipi di trota: fario, iridea, lacustre, macrostigma e marmorata.

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network



Lascia un commento su questa pagina:

Nome (Richiesto)
E-mail (Richiesta, non sarà pubblicata)
    Riscrivi le lettere visualizzate sulla sinistra

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta